INCONTRI CON LA CHITARRA

xxii edizione

a cura di Rocco Peruggini


DOMENICA 24 MARZO 2002
ore 21.00

MARCIN DYLLA


Johan Kaspar Mertz (1806-1856)
Bardenklange

Joaquín Rodrigo (1901-1999)
Tres Piezas Españolas

Manuel Maria Ponce (1882-1948)
Sonata III

Leo Brouwer (1939)
Sonata


MARCIN DYLLA

Considerato da molti critici musicali uno dei più dotati chitarristi classici, negli anni dal 1996 al 2007 ha vinto diciannove volte il primo premio ai più prestigiosi concorsi internazionali di chitarra organizzati in Europa e negli Stati Uniti.

Tante volte premiato dal pubblico e dalle orchestre con le quali si presentava, nell'anno 2002 al VII Convegno Internazionale di Chitarra ad Alessandria ha ricevuto "la chitarra d'oro", il premio dei critici musicali assegnato ai più promettenti giovani chitarristi, al quale si aggiunge nel 2009 "la chitarra d'oro" per il miglior cd dell'anno.

La sua fama nella vita artistica europea è consolidata per mezzo della sua partecipazione a tanti festival musicali, le sue masterclass e la collaborazione con eccellenti musicisti e orchestre, e tramite molti recital in prestigiose sale dei concerti del mondo tra cui Konzerthaus – Vienna, Musikverein – Vienna, Auditorio Nacional – Madrid, Filarmonica di San Pietroburgo, Kleinhans Music Hall – Buffalo N.Y.

Nato nel 1976 a Chorzów (Polonia), a otto anni ha iniziato a suonare la chitarra alla Scuola Statale Musicale di Ruda Slaska. Negli anni dal 1995 al 2000 ha studiato presso l'Accademia Musicale di Katowice nella classe di chitarra con Wanda Palacz. La sua educazione musicale è continuata presso l'Accademia Musicale di Basilea sotto la guida di Oscar Ghiglia, all'Accademia Musicale di Friburgo con Sonja Prunnbauer e al Conservatorio Musicale di Maastricht sotto la guida di Carlo Marchione.



PALAZZINA LIBERTY

MILANO - PARCO DI LARGO MARINAI D'ITALIA

INGRESSO CONCERTI: € 8
EXPO-CONCERTO: INGRESSO LIBERO

© 2022 Ateneo della Chitarra